Avanti popoli! su Internazionale

Giuliano Milani recensisce su Internazionale il mio libro Avanti popoli!

Secondo Alessandro Lanni, a tenere insieme l’uso inflazionato di questa parola è la tendenza a voler superare la mediazione delle strutture politiche tradizionali: sindacati e soprattutto partiti. Di fronte a questa “disintermediazione” confermata da fenomeni apparentemente diversi come la voglia di leader carismatici, l’affermazione di strutture di appartenenza orizzontali, la circolazione virale di notizie e opinioni nella rete, sarebbe opportuno che politici e giornalisti smettessero di concentrarsi, in buona o in cattiva fede, sulle parole con cui i gruppi che si alternano sulla ribalta pubblica cercano di definire la propria identità. E cominciassero a capire quali siano le esigenze che dietro quelle parole vanno manifestandosi, così da poterle, in modi diversi, rappresentare.

Qui l’articolo completo.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...